lunedì 28 novembre 2011

Cosa c'è oltre i vetri di casa mia?




E dopo averci messo del tempo a capire come mettere i banner sul blog (l'età che avanza...), eccomi qua a partecipare ad un contest, anzi ad un candy, rispondendo all'appello di Cranberry, la titolare del Blog Cappuccino & Cornetto. 
Per festeggiare il primo anno del suo Blog, Cranberry ci chiede di guardare dalle nostre finestre e fotografare quello che vediamo. Bene, ce la posso fare! Pensare che fino a due anni fa, aprendo le finestre di casa mia che guardavano su strada vedevo il Cupolone.... ma quella era un'altra vita.
Ora ho l'immensa fortuna di vivere in un piccolo centro, di avere un giardino e.....  vabbè le foto!!!!!!


la Torre di Galatrona

ancora la Torre, con un po' di panorama

uno scorcio di giardino, con Radar


un altro scorcio


Certo da Roma centro, dalla vista su San Pietro il passo è stato grande, immenso come lo è stato il mio voluto cambiamento di vita!
Ora mi sto godendo questo splendido autunno, con i colori della natura che cambiano, il cielo terso ed il profumo di caminetto..... cosa posso volere di più!!!

9 commenti:

  1. Che bel giardino che hai!

    Sara

    RispondiElimina
  2. Sara, era ancora più bello prima dell'arrivo di Radar.... ordinato, pieno di fiori.... ma ora c'è Radar, c'è la vita!!!

    RispondiElimina
  3. Marinora! eccomi...grazie per aver partecipato, hai davvero un bellissimo giardino.
    Grazie per averci aperto le porte dic asa tua^_^

    vado ad aggiungerti alla lista..e in bocca al lupo!^_^

    RispondiElimina
  4. Grazie Cranberry, come dicevo a Sara, appena comprata la casa il giardino era perfetto, tenuto benissimo, ordinato... Ora ho un uragano d'amore che avendo ancora 1 anno e due mesi, da brava cucciolona una ne fa e cento ne pensa! Ma è vita!

    RispondiElimina
  5. Anche io ho un piccolo terremoto in giardino, Leo, bastardino di taglia piccola.
    Qunado è in giardino ne fa di ogni, e, pensa, abbaia pure a tutti quelli che passano fuori... ¬_¬

    RispondiElimina
  6. Mamma mia, anche Radar abbaia, anzi qui abbaiano tutti i cani del circondario.... poi Radar adesso fa il verso ai Beagle.....

    RispondiElimina
  7. Che bel posto Eleonora! Anche io a Firenze vedevo un rettangolo di cielo ma adesso a Scandicci è tutta un'altra cosa. Ci sto bene e non tornerei a Firenze

    RispondiElimina
  8. E io non tornerei a vivere a Roma, cara Laura!!!! Ci torno volentieri ma so che poi ritorno a casa qui!
    Ho sempre amato questo posto, km in meno km in più..... e poi, con tutti i problemi e difficoltà che ho avuto e che ancora sto avendo... felicissima della mia scelta!!!!!

    RispondiElimina
  9. Eleonora quando ci vedremo... ci racconteremo. Un abbraccio

    RispondiElimina