domenica 27 novembre 2011

Lo stracotto della domenica

Pranzo della domenica: a casa mia stracotto, e che stracotto! Già scendendo in cucina il profumo si sprigionava appena messa la carne nella pentola. Ah, Chianina, mi pare giusto dirlo, una carne che da quando sono qui non abbandono mai. la trovo all'Ipercoop ed ha una riuscita meravigliosa. Avevo in mente qesta ricetta, non ricordo di averla mai fatta a Roma e qui di sicuro no. Strano, è una delle poche ricette dei miei anni di corsi alla scuola di Valeria Vocaturo che non avevo mai provato.
Oggi fa freddo, una giornata magnifica, piena di sole ma fredda. E allora vai di stracotto, mi sono detta, è il giorno adatto.

RISOTTO AL POMODORO CON LO STRACOTTO ALLE CIPOLLE DI TROPEA di Valeria Vocaturo






Per lo stracotto:
600 gr di campanello di manzo
2 cipolle rosse di Tropea
1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
½ costa di sedano
2 cucchiai di farina
1 bicchiere di vino rosso
250 gr di brodo di carne (1 tazza)
Sale e pepe
Asciugare, salare e pepare la carne. Infarinarla un po’ e rosolarla nel tegame con olio e aglio. Unire sedano e cipolla a tocchetti. Far rosolare girando. Unire il concentrato di pomodoro, il vino e più tardi il brodo. Cuocere per circa due ore (se serve unire altro brodo).
Per il riso:
rosolare cipolla, burro e olio. Unire il vialone nano e tostare. Far cuocere con il brodo allungato con la passata di pomodoro. Per ultimare la cottura si può unire un cucchiaino di cannella.

Con questa ricetta partecipo al contest di Eleonora del Blog Burro e Miele "Lo stufato", ho fatto una sola foto, ora è troppo tardi per farne altre.... vabbè.... sarà per il prossimo stufato!





4 commenti:

  1. Mamma mia che magnifico piatto e quanto da imparare!!! Sei molto brava e mi piace il tuo blog, ti seguo e se ti fa piacere passa a trovarmi.
    A presto.

    RispondiElimina
  2. Grazie Laura! Troppo buona! Il piatto è veramente buono, appetitoso e pieno di profumi! A Presto!

    RispondiElimina
  3. Buonissimo questo stracotto!!accompagnarlo con del riso mi pare una buona idea
    ciao, Valentina

    RispondiElimina
  4. Grazie Valentina!!!! E' veramente molto buono, il riso lo completa davvero bene!

    RispondiElimina