sabato 19 novembre 2011

E sono ancora cavoli... rossi!

E' tutto nel titolo. Avevo quasi dimenticato di avere nel frigo di sopra (si, c'è ne è uno anche di sotto, nella cucina "vera"), due cavoli, una verza liscia e un cavolo rosso, belli, grandi, assolutamente sciupati nonostante la settimana circa di permanenza nel frigo, che magari ha anche fatto loro del bene, chissà.
Ho pensato che visto che i giorni del cavolo continuano, era l'occasione buona per tirare fuori dalla mia raccolta delle ricette di Valeria Vocaturo, una proprio adatta all'occasione. Fa parte delle ricette del primo anno, neanche fotografata, ma che avevo già provato e riprovato a Roma.
Mezzo cavolo rosso ha fatto una degnissima fine. Mentre cuocevo delle fettine di arista con olio, aglio, salvia e rosmarino, veramente in pochi minuti ho preparato un contorno molto molto appetitoso!

E l'altro mezzo cavolo rosso?  E la verza che ancora è lì che aspetta???

Ai prossimi giorni del cavolo!!!

CAVOLO VERZA ROSSO DOLCE-SALATO di Valeria Vocaturo

Cavolo verza rosso 1 kg.
Olio – – sale – pepe 5 bacche
Miele di acacia (o aromatizzato) 3 cucchiai
Si affetta (con i guanti perché stinge) e si sfoglia il cavolo, si mette in una padella (wok) con l’olio caldo, poi sale, pepe e miele. Deve cuocere 20-25 min. coperto. Controllare in cottura se serve acqua ed eventualmente aggiustare di sale.















Nessun commento:

Posta un commento