sabato 20 agosto 2011

Cucina russa: Lucia e i suoi Pelmeni (Ravioli)

Lucia ha una grande passione per la cucina. Quandi ci viene a trovare insieme ad Andrea, il grande Fotografo, ha un enorme piacere di poterci preparare i piatti della sua terra, dell'Ucraina, dove è nata o della Lettonia, dove è vissuta per tantissimi anni.
Lucia ha una grandissima manualità e precisione, e un giorno in cui io ero impegnatissima a preparare 100 ravioli ricotta e spinaci per una cena dell'agriturismo dei miei, lei si è messa da una parte e ha impastato e steso la pasta, rigorosamente a mano, farcito e cotto questi spettacolari ravioli. 
Per noi sono stati una piacevolissima sorpresa, veramente molto ma molto buoni.
Le ho chiesto la ricetta, e lei con la sua pazienza me l'ha scritta in italiano e qui la riporto!

PELMENI (Ravioli)

Ingredienti
per la pasta
300 gr di farina
1 uovo
300 ml di acqua tiepida salata
per il ripieno:
300 gr di carne macinata mista (manzo, maiale)
1  cipolla
1 spicchio di aglio
sale - pepe
2 o 3 chicchi di pepe i grani
qualche foglia di alloro
burro e salvia per condire
Tagliare finemente la cipolla e l'aglio, aggiungere la carne macinata, salare, pepare e lasciare in un recipiente coperto in frigorifero per 30 minuti.
Versare l'uovo e l'acqua al centro della farina disposta a fontana. Lavorare con le mani fino ad ottenere un impasto solido a cui dare infine una forma rotonda, Deve riposare. Stendere con il mattarello. Tagliare la pasta in dischetti con uno stampino rotondo,distribuire il ripieno (crudo) su ciascun dischetto. Piegare il disco in un semicerchio, avvolgetelo intorno alla punta del dito indice e sigillate le due estremità.
Fate bollire l'acqua con il sale, qualche foglia di alloro e 2-3 chicchi di pepe nero. Mettete i ravioli a cuocere , dopo che vengono a galla, devono cuocere altri 2 o 3 minuti
Condire con  burro, pepe e salvia.

una buonissima sorpresa. Brava davvero Lucia!

Nessun commento:

Posta un commento