sabato 30 giugno 2012

Un cheesecake perchè.

Non c'è un perchè, perchè così mi andava, perchè lo desideravo da tanto tempo, avevo voglia di un dolce, di un cheesecake.
Dopo giorni di tiramisù per le mie lezioni e dolci per casa, plumcake e muffin, mi ero concessa prima della trasferta a Roma un clafoutis con pesche e albicocche.
Ieri pomeriggio, nel caldo più caldo che avevo provato negli ultimi tempi mi sono chiusa in cucina e forno acceso per 60, 70 minuti ho prodotto questo delizioso dolce.
Ho approfittato della presenza qui di Lucia e Andrea, che immaginavo avrebbero apprezzato.
L'abbiamo mangiato ancora non freddo di frigorifero, dopo bistecche e amburger cotti al barbecue e una bella insalata mista preparata da Lucia.
Oggi sarà ancora più buono.

La ricetta viene dal delizioso blog di Alex  http://fotoefornelli.com/  e andatevela a guardare così come l'ha fatta lei che vale veramente la pena!




primissimo piano




http://fotoefornelli.com/2009/06/cheesecake-di-caprino-e-fichi/


Le mie variazioni alla ricetta, formaggio cremoso invece del caprino, niente sciroppo di Grenadine e fettine sottili di pesche nettarine spadellate con limone e zucchero di canna a fare compagnia ai fichi.

6 commenti:

  1. ottimo direi...anche le tue varianti mi piacciono!
    Sono diventata una tua sostenitrice così ti seguo meglio e approfitto per augurarti un buon fine settimana!!!

    RispondiElimina
  2. Buon fine settimana a te cara Evelin e grazie per essere passata a trovarmi!

    RispondiElimina
  3. ma questa cheesecake e' una goduriaaaaa!!!!!! meravigliosa!!!

    RispondiElimina
  4. Nicoletta, finito stasera! E ancora più buono se possibile! Ringrazio ancora Alex Foto e Fornelli peer la ricetta!

    RispondiElimina
  5. Buonissimo,seguirò la tua variante niente caprino visto che è uno dei pochi formaggi che non adoro !
    Proverò speriamo venga bene !
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  6. Silvia cara, provalo, è buonissimo!!!!! Un abbraccio anche da me!

    RispondiElimina